domenica 28 aprile 2013

AMICI DI BEPPE GRILLO: Claudio Messora. Ovvero evviva la rete!!!1!

(Attenzione: post un po' troppo lungo, ma ne vale la pena. Vorrei ringraziare soprattutto Bucknasty, senza i suo tweet post non sarebbe esistito. Ringrazio anche Giornalettismo: ho preso spunto da un loro articolo).

Cari amici della rete, è con immenso piacere che vi presento un cittadino che conoscete già, ma io ve lo presento lo stesso. Il suo nome è Messora, Claudio Messora, e dal 19 marzo è consulente per la comunicazione del MoVimento Cinque Stronzi. Appena nominato da Nostro Signore Che Ci Hai Svegliato Beppe Grillo è stato subito oggetto di vili attacchi da parte di giornalisti prezzolati: la macchina del fango si è immediatamente messa in funzione, ma Beppe lo ha difeso a spada tratta.


Ma chi è Claudio Messora e perché è oggetto di tali attacchi? Claudio è una persona umile, moderata, tranquilla, bella. Sì, perché Claudio Messora è una persona bella. Con un bel baffo. E chi lo nega e solo invidioso e pagato dalla ka$ta e forse, dico, è anche km due o tre. Ora che Beppe Grillo lo ha scelto democraticamente da solo come consulente dell’informazione è bene che noi cittadini del MoVimento Cinque Stronzi ci diamo da fare per mostrare chi sia, Claudio Messora. Noi lo sappiamo già, ma la disinformazione di regime è sempre all’opera, per cui rimbocchiamoci le maniche. Anche perché adesso Claudio è pagato con i soldi dei contribuenti, è un nostro dipendente, abbiamo il dovere di mostrare al popolo di cittadini pannelli solari quanto bravo sia e quanto giusta sia stata la scelta di Beppe. Svisceriamo dunque il suo curriculum.


Messora fa la gavetta: studia il pianoforte fin dall'età di cinque anni. Umilmente, per non farci sentire più stronzi di quanto già siamo, dichiara di avere compiuto studi scientifici, senza dire né dove né come, perché lui ama la privacy, come vedremo tra poco. Inoltre ha una preparazione informatica maturata alla Statale di Milano: dev'essere maturata in tutti i modi, tranne che con una laurea, dal momento che non ne fa menzione. Per umiltà, sempre. Claudio Messora è uno che non ama il protagonismo. 

Intanto suona, suona sempre, ed è anche molto bravo, tanto che può sostenere:


Casa per casa, piazza per piazza, mercatino per mercatino a piazzare i suoi cd. Riesce a venderli in sedici paesi del mondo. Poi diventa informatico professionista, ma la passione per la musica non si sopisce e così Claudio cerca amici per fare serate.


Presente Fragile rifatta di Sting? Insomma, Claudio è modesto, si farà: la sua tecnica gli consente di affrontare con precisione qualsiasi arrangiamento, pur al momento senza virtuosismi, ma c’è tempo per migliorare.

Anche come informatico deve migliorare, anche se è già molto bravo:

 
Qua, per esempio, l’informatico e webmaster che è in lui ha sbagliato leggermente, mettendo online tutto quanto potesse mettere. Chi è senza peccato scagli la prima pietra!!1!!!! Sveglia!!1!! Che poi fonti autorevoli mi segnalano che non sia stato lui, ma hacker del Pd!!1! SVEGLIA!!!1!! Uscite dal buio!


È un periodo di grande fermento per Claudio, suona la tastiera, mette online i suoi dati e vota Berlusconi.


Ma lo dichiara contrito:


Bravo Claudio. Ti volevo anche dire a nome di tutto il MoVimento Cinque Stronzi che stai meglio col baffo. Fai più paura e noi abbiamo bisogno di qualcuno che faccia paura alla ka$ta. Grande Claudio! E non ascoltare la gente cattiva che ti accusa!


Sono pagati dal regime. Quel post si è perso, l’ha lasciato a casa, gliel’ha mangiato il gatto. Insomma, la solita disinformazione di regime. Vai Claudio, con baffo e senza baffo!

Ricapitoliamo, che è lunga oggi: Claudio Messora suona il pianoforte a cinque anni, compie studi scientifici segreti, non si laurea, vende dischi in sedici paesi del mondo, cerca amici per svoltare serate, vota due volte Berlusconi e… è finita qua? Manco per sogno. Si interroga anche sulle virtù della sua virtù.


L’argomento è quello della endoeiaculazione, che interessa un po’ tutti i cittadini. Immagino che ora, in veste di comunicatore del MoVimento Cinque Stronzi ci renda edotti sull’endoeiaculazione e soprattutto ci faccia sapere del suo periodo refrattario. Tra un Rodotà e un governo inciucione il popolo si chiede: Claudio, il tuo periodo refrattario è sempre lunghetto? Oppure col baffo hai risolto?

Le meraviglie non sono finite. Sfido io a trovare un comunicatore così. Intanto, nella mia umile veste di scribacchino del MoVimento, sono molto contento che Claudio abbia trovato lavoro come comunicatore, così finalmente può comprarsi i giochi originali della playstation:


Bernini! Fermo! Non ha detto microchip sottocutaneo, ha detto chip per modificare la play! E stai tranquillo, dai. Ragazzi, questo Bernini qua è pieno di buona volontà, ma appena sente chip esce fuori di testa. Basta Paolino, stai tranquillo. 

La playstation rappresentava però per Claudio solo un diversivo. La sua vera passione era la scrittura:


È noioso ripetermi, ma che umiltà! Dove lo trovate un altro scrittore che chiede collaborazione agli altri per scrivere il proprio romanzo! Via! Vecchi scriba della ka$ta della letteratura! Vergogna! Comunque appena lo sento glielo chiedo: Claudio, hai costruito lo scenario per il libro ambientato svariati milioni di anni fa? Hai fatto da solo o ti hanno aiutato? Io ti posso aiutare, se è ancora valida la domanda. Allora, svariati milioni di anni fa c’era molto freddo. O molto caldo. Dipende da quanto sono svariati i milioni. Contento???

Ah, Claudio, già che ci siamo dimmi un po’ se posso ancora mandare una email per la tua ragazza.



Vi siete rimessi assieme? Immagino di sì, vista l’iniziativa. Salutamela comunque. Ah, sta con uno del Pd adesso? Porca miseria, ladri! Rubano tutto, anche le fidanzate. Che strano però, non l’avrei mai detto con un figo come te. Forse è perché non avevi il baffo. Le hai mandato una foto attuale con il baffo? Provaci, se serve lasciamo un messaggio sul tuo sito. Tutti col baffo. Mi raccomando, però, mantieni la calma e stai tranquillo, perché quando ti arrabbi tu lo so come va a finire, anche perché sei alterato di default:


Avete capito??!?!? State molto attenti a comprare Ferrari dal marocchino all’angolo per 10.000 lire o scatoloni con dentro la televisione e poi ci sono i mattoni. State attenti, Claudio è molto attento.

Cari amici della rete, vi basta il curriculum? Qualcuno ha da lamentarsi? A me sembra più che sufficiente tutto ciò che vi ho detto e poi se siete del pdl, pdmenoelle e sceltpiucivica potete stare anche zitti. Ma se non vi basta, eccovi accontentati. Claudio Chipperlaplay Messora ospita spesso sul suo blog la grandissima economista Loretta Napoleoni e l’esimio professor Becchi; si interroga sui terremoti e forse li prevede con l’aiuto di Giuliani; sostiene che l’HIV sia una grande balla; inoltre vede dappertutto commissioni trilaterali e gruppi Bilderberg

Dopo tutto ciò, chiunque pensi che lo stipendio di Messora non sia meritato si può e si deve vergognare, soprattutto perché:


Claudio! Non preoccuparti, se hai bisogno di soldi ci siamo qua noi! Andiamo tutti nel suo sito e mandiamogli un sacco di soldi. Sosteniamo l’informazione libera e corretta!!!1!

SVEGLIA!!!!1!
SVARIATI MILIONI DI ANNI FA!!!1!
ESCI DAL BUIO!!1!!!
PERIODO REFRATTARIO!!1!!!!
NESSUNO RESTERA' INDIETRO!!1!!!!
PETIZIONE PER LA MIA RAGAZZA!!1!!!
SVEGLIA!!11!!!

20 commenti:

  1. Cosa vuoi commentare?
    Che è un povero imbecille?
    Se non fosse pernicioso per l'Italia mi farebbe pena la sua idiozia.

    RispondiElimina
  2. Vorrei aggiungere una chicca: in una discussione su G+ disse di essere nientepopodimeno che uno degli inventori di Ajax !1!!11!!!
    GENTE SVEJA, MESSORA LE UN GENIO !1!!11!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Ho trovato. Ora metto tutto in facebook. AHAHAH

      Elimina
    2. L'uscita sul fatto che ha inventato l'AJAX e I BLOG (!!!) è veramente allucinante.

      http://i.imgur.com/L0gepz9.jpg

      Elimina
  3. Grandissimo Messora!!!1! Speriamo che Grillo non si stufi e lo cacci, un capezzone così mica è facile ritrovarlo.

    RispondiElimina
  4. Non riesco a recuperare il link, ma ricordo bene un periodo in cui Byoblu s'era messo in testa di far concorrenza a ilpost.it, affermando che lui da solo riusciva a far meglio di Sofri & co.
    Per una settimana ha fatto un post quotidiano con tutte le notizie commentate dal sommo lui medesimo, poi dev'essersi reso conto della cazzata detta (o forse doveva suonare?) e s'è arreso: sarebbe comunque curioso ritrovare quei post...

    [Senza considerare le campagne controscientifiche tipo "l'AIDS non esiste" et similia...]

    RispondiElimina
  5. Questa me l'ero persa. Solo che se sto appresso a tutte le stupidaggini dei grillini io divento matto. Non ce la faccio più. Appena trovo tempo e voglia posto anche un'altra roba del vecchio sito di Messora: una sezione che si chiamava FIGA CONTEST.

    RispondiElimina
  6. voi siete dei poveri ipocriti deficienti

    RispondiElimina
  7. ...e perché quando aveva accusato travaglio di averlo copiato? Ne vogliamo parlare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Me l'ero persa!!!11! Grazie di averlo segnalato, mi sa che ci tocca fare un post sull'argomento!

      Elimina
  8. Il periodo refrattario e la petizione per la sua ex lei (sic). Sapevo si trattasse di un poveretto, ma non pensavo rimbambito fino a questo punto.
    La triste realtà supera ormai qualsiasi fantasia.
    Che personaggio ridicolo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Passi per qualsiasi critica pertinente e no, magari sulle sue opinioni politiche e contraddizioni, oppure per il suo carattere. Ma che male c'è a parlare del periodo refrattario? Azzarderei che la ricerca volta ad abbreviarlo è più seria di molti argomenti "all'ordine del' giorno", ultimamente ;).
      Anche sulla ragazza, ci si può scherzare, ma potrei azzardarmi a definirlo irrilevante?
      E' vero che sono argomenti privati scritti in uno spazio pubblico, me sempre rilevanza privata hanno (a differenza di un certo B., lì non siamo noi che invadiamo il suo privato è il suo privato che invade noi).
      Se per ipotesi mi candidassi io, farebbe un po' ridere che mi si cerchi un post in cui disquisisco dello stile e dei mocassini :D.

      Non un grillino

      Elimina
  9. Subito nei preferiti :)

    RispondiElimina
  10. io sono la lunga storia da dimenticare..e mentre scriveva quello sul suo sito piagnucolava al telefono per ritornare insieme a me. ineccepibile: un dualismo vincente.sono felice che qualcuno lo smascheri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'unica che sta piagnucolando sei tu, perdente.

      Elimina
  11. Almeno Messora non è indagato per evasione fiscale, uso a scopo personale di fondi pubblici, collusione con la mafia, non prende stipendi pubblici da migliaia di euro al mese non piazza parenti nelle strutture pubbliche non prende tangenti.è si è proprio un cretino sto Messora non come quelli che avete votato voi, tutta gente per bene.

    RispondiElimina
  12. Non so chi sia l'anonimo del 18 Settembre, ma come risponde al fatto che a dire il vero gli stipendi da migliaia di euro di soldi pubblici messora li prenda eccome?

    E ha pure piazzato la sua fidanzata, pare, prima a fare la videomaker in senato, poi se l'è portata dietro in Europa, sempre con staff sovradimensionato (15 persone per gestire 17 europarlamentari pure fuori da gruppi e commissioni di rilievo?) e scelto a sua simpatia (inclusa l'improponibile monia benini, una convinta che le banche vogliano sterminarci legittimando le nozze gay...)?

    Si potrebbe parlare pure di tangente o almeno di peculato, visto che mi risulta che non abbia mai risparmiato articoli o pubblicità al suo padrone casaleggio, pur essendo pagato per fare altro (idem casalino che pare gestisca la pagina di peppe, che TEORICAMENTE sarebbe un privato)...

    RispondiElimina
  13. Le critiche a Messora di questo articolo sono tipiche di chi proviene da Giornalettismo.
    Peraltro colpiscono il personale.
    Non è laureato ? Embè?
    Però avete tolto il premio avuto a ISchia come giornalista e il premio per i servizi sul terremoto dell'Aquila.
    I poveri imbecilli sono quelli che fanno come voi.
    Cordialità.
    ps:
    Non son del M5s

    RispondiElimina

EsPrimITI aNKe tU KONTRO la KASTA!!1!1!!!